STRATEGIE PER LE AREE VERDI!

IL COMUNE SEGUITA...

...a "sbolognare" le aree verdi e le relative strutture!

clicca sull'immagine per l'articolo
(foto dal Corriere Nazionale del 27/06/16)

Si adduce, per giustificare un tale atteggiamento, la insostituibile sussidiarietà che le Associazioni hanno, dal punto di vista sociale e culturale, per la collettività mentre i motivi, validi o meno, si possono individuare nel principio della economicità che comporta per il Comune, come si legge chiaro nell'articolo, "...in quanto l'Amministrazione, per tenere aperte alcune strutture, si troverebbe ad affrontare ingenti spese di gestione che, al contrario, sono di fatto delegate alle Associazioni...". Ma questo non si chiama "togliere i ragni dal buco con le dita degli altri"?