I CONTI SENZA L'OSTE...

...non si fanno...

...perché non tornano!

(clicca sull'immagine per l'articolo)

IL MURAGLIONE FRANA...
...e il Comune con l'Assessore tranquillizza tutti con "non c'è nessun pericolo per la Rocca Paolina" e che "forse" è l'acquedotto vecchio che perde! Cerchiamo per favore chi dovrebbe monitorare questi impianti ed essere pronto ad intervenire preventivamente prima che accadano certi "inconvenienti"!
Ne siamo contenti dell'assenza di pericolo ma resta comunque il fatto che sta crollando alla stessa stregua di come, si verificano smottamenti stradali (vedi via delle Fonti coperte) e come il degrado, sia strutturale che sociale (vedi la speculazione commerciale sulle Logge di Braccio) che sta peggiorando sempre più nella nostra storica Perugia.
Ma cosa importa! In fin dei conti si organizzano feste nei parchi, per non far vedere le pessime condizioni in cui è ridotto, alla stregua di tutto, il verde pubblico oppure, si organizzano sfilate storiche; così la gente si diverte e non pensa ai disastri che gli stanno intorno (ne più e ne meno come gli imperatori romani che manipolavano, con "ludis gladiatoriis" l'opinione pubblica a loro favore).
Ok! È una strategia anche questa ma come si dice; "il conto lo presenta l'oste"!